Il format Goût de France\Good France, ormai alla sua quarta edizione, quest’anno al sostizio di primavera porta uno chef Alsaziano due stelle Michelin a Milano. Lo chef Nicolas Stamm, due stelle Michelin (Ristorante La Fourchette des Ducs di Obernai) ha infatti creato insieme allo chef di Palazzo Parigi Hotel & Grand SPA Ferdinando Martinotti, una cena francese a quattro mani per 120 ospiti, che ho avuto il piacere di degustare.

Goût de France/Good France, è un evento internazionale voluto dal Ministero dell’Europa e degli Affari Esteri con lo Chef Alain Ducasse che illustra l’iscrizione del “Repas Gastronomique Française” iscritto sulla lista del Patrimonio dell’Unesco. Quindi valorizzazione dell’eccellenza della cucina francese per la sua capacità all’innovazion.

Nella bellissima cornice di Palazzo Parigi a Milano, i piatti e sapori della tradizione di una delle più belle regioni della Francia, l’Alsazia, hanno incontrato dunque la tradizione della grande cucina Italiana la sera del solstizio di primavera, creando un menù in grado di soddisfare i palati più esigenti.

La serata si è svolta sotto il patronato dell’Ambasciatore Francese in Italia Christian Masset, grazie all’organizzazione di Frederic Meyer direttore di Atout France.

Deliziosi e veramente delicati i piatti della tradizione alsaziana creati dallo chef Stamm, come ad esempio il Luccioperca con il cavolo alla choucroute, un piatto non facile per l’accostamento dei sapori e per la poca familirità che in generale abbiamo noi italiani con il pesce d’acqua dolce. Ottima la terrina di Foie Gras d’Alsazia (d’oca non di anatra) ma certamente non è stato da meno il ganascino di vitello dello chef martinontti, una carne deliziosa che letteralmente si scioglieva in bocca.

Insomma una cena eccellente in cui l’ottima cucina francese è stata celebrata con passione, un ottimo modo di accogliere la primavera!

Terrine de Foie Gras d’Alsace
Nicolas Stamm
Brabara Lovato (AtoutFrance) e lo chef Ferdinando Martinotti
ganascino di vitello,
lo chef Nicolas Stamm con Brabara Lovato ed io che osservo la foto che stanno facendo con uno sfondo alsaziano
la brigata in cucina
il prezioso Lalique messo in palio per l’estrazione a fine serata
Stampo la mia foto con sfondo alsaziano, il direttore Frederic Meyer osserva
gli chef: Nicolas Stamm e Ferdinando Martinotti
selezione di formaggi Alsaziani con composta di pomodoro verde
nocciole e Mandorle

C’è Posto per 30?
Non perderti l'ultima puntata di C'è Posto per 30? ad Ascoli Piceno. Eccezionalmente LUNEDI 26 novembre  alle 21.25 su la NOVE!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here